Archivio tag: Reportage

8 agosto, 2014
Ucraina, agosto 2014

UCRAINA: È GUERRA A DUE PASSI DA CASA

REPORTAGE a cura di Matthias Canapini Il temporale della sera precedente ha lasciato visibili tracce sull’asfalto. Rami spezzati, cartacce bagnate e profonde pozzanghere mi accompagnano fino in stazione. Come fosse un rituale già ...
continua a leggere
3 agosto, 2014
IMG_1273

PROFUGHI: DA ALEPPO A SOFIA

REPORTAGE a cura di Matthias Canapini “La  guerra, il dolore, la fuga, i tanti km percorsi a piedi, i confini superati, la stanchezza accumulata, i ricordi”: sono tante le emozioni che Matthias ci trasmette in queste righe, ...
continua a leggere
ARMENIA 30 luglio, 2014
IMG_1165 - Copia

TRENI, ROCCE ED AMPIE VALLATE

REPORTAGE a cura di Matthias Canapini Il viaggio di Matthias prosegue. Dai campi profughi di Tbilisi il treno lo condurrà in Armenia: prossima tappa Yereven, città armena ricca di storie e di tradizioni. Salendo le scale mobili della ...
continua a leggere
REPORTAGE : GEORGIA 28 luglio, 2014
IMG_1017 - Copia

UN GIORNO A PREZETI

REPORTAGE a cura di Matthias Canapini Viaggio in Georgia, da Tbilisi agli IDP camps, i campi profughi situati nelle periferie, per toccare con mano la situazione interna del paese e ricordare, a distanza di sei anni, il terribile ...
continua a leggere
REPORTAGE: SIRIA 7 maggio, 2014

Nel campo profughi siriano di Bab Al Salam

Le immagini forti e toccanti del campo profughi siriano di Bab Al Salam fanno da sfondo al racconto che Matthias Canapini, giovane reporter fanese, fa del suo ultimo viaggio in Siria, compiuto lo scorso gennaio: le dinamiche del ...
continua a leggere
REPORTAGE: BAB AL SALAM 30 aprile, 2014
DPP_0133 -7

La porta della pace

I bombardamenti vicini, le ambulanze, le armi e le condizioni disumane in cui vivono circa 13.000 persone. Civili in fuga da una guerra non voluta. Cerco di ricordare nomi e incontri, imprimendo su carta le loro storie, con la speranza ...
continua a leggere
REPORTAGE: ATMA 5 aprile, 2014
306 -2

I bambini di Atma

Le prime fotografie in un paese in conflitto. Gli incontri, i legami, gli appunti di viaggio. La campagna di aiuti umanitari e le tante storie incontrate....tristi e vere.
continua a leggere