NoiMondoTV

La webTV che parla la tua lingua

progetto cofinanziato da
Unione Europea Ministero dell'Interno
Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi
facebook
twitter
YouTube

STORIE: VERSO L’EMANCIPAZIONE PER LE DONNE INDIANE

Fano 12 gennaio 2015

L’India è il quarto paese più pericoloso al mondo per le donne (secondo un’inchiesta di Thomson Reuters). Le donne indiane vivono diverse forme di discriminazione le quali sono testimoniate dalle numerose notizie che ogni giorno ci arrivano rispetto a matrimoni per bambine, esclusione delle bambine dalla scuole e altre violenze.  

In questa situazione, molte donne dipendono completamente dai propri mariti mentre quelle che per una ragione o un’altra sono sole, si ritrovano in condizioni veramente vulnerabili. È il caso delle vedove, delle donne che subiscono violenza domestica, di quelle i cui mariti sono disoccupati ..    

Alla luce di questa situazione e consapevoli dell’importanza di rendere le donne economicamente indipendenti, alcune cooperative come per esempio Creative Handicrafts e Veraluna de Oxafam Intermòn, offrono a queste donne la possibilità di emanciparsi. Grazie a lavori sicuri di artigianato realizzati con grande professionalità, qualità e materie prime, le donne indigenti possono ora guadagnare un salario dignitoso e intravedere un cammino verso l’indipendenza e l’autonomia. Oltre a poter offrire un futuro migliore alle proprie famiglie, queste donne possono ambire a corsi di formazione professionale e programmi educativi gratuiti per i loro figli e figlie.

FacebookTwitterEmail
condividi su:
Pubblicato da

Partners

Provincia PU
Comune di Fano
Caritas Diocesana
ass. Millevoci
CSV Marche
ass. MilleMondi
L'Africa Chiama
ass. NuovoOrizzonte
Apito
Comunità Montana
Logo Cremi

Iscriviti alla Newsletter