NoiMondoTV

La webTV che parla la tua lingua

progetto cofinanziato da
Unione Europea Ministero dell'Interno
Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi
facebook
twitter
YouTube

SREBRENICA: CENTO CHILOMETRI IN QUATTRO GIORNI

Fano 11 luglio 2015
srebrenica

Chi è Naser Oric? Un ex ufficiale militare bosniaco al comando delle forze dell’Armata della Repubblica di Bosnia ed Erzegovina nella municipalità dei Srebrenica durante il conflitto tra il 1992 e il 1995. Arrestato lo scorso 10 giugno a Berna. Nemico pubblico dei serbi di Bosnia, eroe per i bosgnacchi.

Chi è Aleksandar Vučić? Un politico serbo, primo ministro della Serbia e presidente del Partito Progressista Serbo. Primo leader serbo a visitare l’Albania. Aspetta di essere invitato ufficialmente dal Sindaco di Srebrenica nella celebrazione di oggi.

Chi è Camil Durakovic? Bosgnacco, originario di Srebrenica, tra i pochi a essere sfuggito alla morte, attraverso i boschi, per raggiungere Tuzla, la terra promessa. Oggi sindaco di Srebrenica.

In questo giorno di memoria e rimorsi è doveroso dare nomi e informazioni precise. L’Italia e l’Europa cercano di farsi perdonare, raccolgono finanziamenti, si impegnano nella ricostruzione delle infrastrutture e nei progetti di volontariato. Le quasi 10.000 vittime saranno forse ricordate nel Memoriale di Potocari. Intanto in questi giorni ha preso il via la Marcia della Vita: cento chilometri in quattro giorni. Il percorso realizza i passi compiuti dagli uomini in fuga da Srebrenica in quei giorni di luglio del 1995.

FacebookTwitterEmail
condividi su:
Pubblicato da

Partners

Provincia PU
Comune di Fano
Caritas Diocesana
ass. Millevoci
CSV Marche
ass. MilleMondi
L'Africa Chiama
ass. NuovoOrizzonte
Apito
Comunità Montana
Logo Cremi

Iscriviti alla Newsletter