NoiMondoTV

La webTV che parla la tua lingua

progetto cofinanziato da
Unione Europea Ministero dell'Interno
Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi
facebook
twitter
YouTube

SINDROME DI DOWN: ECCO LA GUIDA PENSATA PER GLI STRANIERI

downtoitaly

Si chiama “Down to Italy” ed è una guida ai diritti pensata per gli stranieri con figli o altri familiari affetti da sindrome di Down che vivono in Italia. A realizzarla ci ha pensato l’Associazione Italiana Persone Down (AIPD) nell’ambito del progetto “Easy Info. Sapere è potere“, finanziato dal Ministero del. È disponibile in quattro lingue (italiano, francese, inglese e spagnolo) ed è distinta in due parti, la prima riguarda i temi dell’assistenza (invalidità civile, permessi sul lavoro, salute), la seconda si occupa di scuola ed educazione.

L’idea, dunque, è stata quella di «realizzare – accanto al lavoro di ristrutturazione del sito internet dell’AIPD in una versione altamente accessibile e comprensibile – uno strumento cartaceo che faciliti l’accesso alle informazioni e alla fruizione dei propri diritti, indipendentemente dalle capacità, livello di scolarità e padronanza della lingua italiana».
 
L’AIPD è una onlus che da oltre 30 anni offre consulenza alle famiglie delle persone con sindrome di Down, promuovendo attività, servizi e progetti che hanno tutti l’obiettivo – tra gli altri – di permettere loro l’accesso alle informazioni utili e la fruizione dei loro diritti.
 
La guida Down to Italy è disponibile in 4 lingue. Clicca quella che t’interessa per consultarla direttamente dal link

FONTE: www.integrazionemigranti.gov.it

FacebookTwitterEmail
condividi su:
Pubblicato da

Partners

Provincia PU
Comune di Fano
Caritas Diocesana
ass. Millevoci
CSV Marche
ass. MilleMondi
L'Africa Chiama
ass. NuovoOrizzonte
Apito
Comunità Montana
Logo Cremi

Iscriviti alla Newsletter