NoiMondoTV

La webTV che parla la tua lingua

progetto cofinanziato da
Unione Europea Ministero dell'Interno
Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi
facebook
twitter
YouTube

Seconde generazioni: in Germania al via la doppia cittadinanza

GERMANIA 10 luglio 2014
germaniadoppiacitt
Grazie all’approvazione di una nuova legge, la Germania ha deciso di facilitare l’accesso alla doppia nazionalità per i figli di immigrati, residenti sul territorio tedesco: sono stati 463 i voti favorevoli e 111 quelli contrari. Fino ad oggi, i figli di stranieri nati in Germania erano costretti a scegliere tra la nazionalità dei loro genitori e quella tedesca, tra i 18 e i 23 anni. Con la nuova legge invece i bambini potranno avere due passaporti, se hanno vissuto almeno otto anni in Germania o se hanno frequentato le scuole per almeno sei anni. 

Una legge importante, soprattutto a misura della comunità turca, la più grande d’Europa, con tre milioni di persone, la maggioranza delle quali nate in Germania. Per i cittadini dell’Unione europea e della Svizzera questa nuova legge non cambia nulla, poiché questi potevano già ottenere la nazionalità tedesca dopo otto anni di residenza in Germania.
FONTE: www.italianipiu.it
FacebookTwitterEmail
condividi su:
Pubblicato da

Partners

Provincia PU
Comune di Fano
Caritas Diocesana
ass. Millevoci
CSV Marche
ass. MilleMondi
L'Africa Chiama
ass. NuovoOrizzonte
Apito
Comunità Montana
Logo Cremi

Iscriviti alla Newsletter