NoiMondoTV

La webTV che parla la tua lingua

progetto cofinanziato da
Unione Europea Ministero dell'Interno
Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi
facebook
twitter
YouTube

PENSIERI PER UN POPOLO ABBANDONATO DAI MEDIA

FANO 26 marzo 2015
download

In questo periodo in cui si parla di “rafforzare le frontiere europee”, “disincentivare gli sbarchi di immigrati” e di “contrastare l’immigrazione clandestina” rimane spesso nell’ombra una grave conflitto che si perpetua ormai da anni.

Perché non solo la crisi economica, il sogno europeo e la globalizzazione fomentano le migrazioni ma anche e soprattutto le guerre e la atrocità.

Nella Repubblica Centrafricana, un Paese dimenticato dai media, si vive un conflitto interno terribile da quasi due anni. Una guerra tra bande armate che ha prodotto oltre 820.000 rifugiati: 400.000 sono scappati nei Paesi confinanti (soprattutto in Niger e Ciad) e oltre 420.000 sono sfollati. Oltre tremila i morti contati sinora. Secondo Save the children dall’inizio del conflitto ad oggi sono stati arruolati 10.000 bambini soldato: giovani ragazzi e ragazze al di sotto dei 18 anni che combattono a fianco dei Séleka e anti-balaka, impugnando fucili e armi, uccidendo: defraudati dell’infanzia, dell’adolescenza.

Come non dare una possibilità di vita a queste persone ….

Per chi vuole saperne di più : Africa Express Info

Ms Smalm

Anima Mundi

FacebookTwitterEmail
condividi su:
Pubblicato da

Partners

Provincia PU
Comune di Fano
Caritas Diocesana
ass. Millevoci
CSV Marche
ass. MilleMondi
L'Africa Chiama
ass. NuovoOrizzonte
Apito
Comunità Montana
Logo Cremi

Iscriviti alla Newsletter