NoiMondoTV

La webTV che parla la tua lingua

progetto cofinanziato da
Unione Europea Ministero dell'Interno
Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi
facebook
twitter
YouTube

Ospedali Marche Nord – Servizi agli stranieri

Ospedali Marche Nord

L’ufficio stranieri attivato dall’Azienda Ospedaliera – Ospedali Riuniti Marche Nord, fornisce le indicazioni per la corretta applicazione della normativa per l’assistenza sanitaria agli stranieri per rendere l’accesso alle cure, alle prestazioni e ai ricoveri da parte della popolazione immigrata adeguato e uniforme.

L’ufficio è collocato  nel Presidio Ospedaliero di Pesaro, P.le Cinelli 4 (Padiglione di Ingresso principale)

Orario di apertura: Dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 13.00
Tel: 0721/362483 (riceve su appuntamento)
E-mailufficio.stranieri@ospedalimarchenord.it

Assistenza Sanitaria per i cittadini extracomunitari

Per l’iscrizione al SSN (Servizio Sanitario Nazionale) e il rilascio della tessera sanitaria è necessario rivolgersi al Distretto di appartenenza ed esibire il permesso di soggiorno valido.
L’iscrizione al SSN è valida fino alla data di scadenza del permesso di soggiorno. (art. 34 T.U.)
L’iscrizione è estesa nelle more del primo rilascio del Permesso di soggiorno (Circolare Ministero della salute n. 5 del 24 marzo 2000). L’iscrizione al SSN non decade nella fase di rinnovo del Permesso di soggiorno in base alla norma del” salvo buon fine” e nell’ottica della continuità assistenziale. (art. 42 D.P.R.394/1999e s.m.)

Agli stranieri extracomunitari non in regola con le norme relative all’ingresso e al soggiorno sono assicurate, nei presidi pubblici ed accreditati , le cure ambulatoriali ed ospedaliere urgenti o comunque essenziali, ancorché continuative, per malattia ed infortunio e sono estesi i programmi di medicina preventiva a salvaguardia della salute individuale e collettiva. (art. 35 T.U.)

L’assistenza viene erogata attraverso il rilascio di un tesserino con codice regionale individuale STP “straniero temporaneamente presente” che identifica l’assistito per tutte le prestazioni erogabili con finalità di rendicontazione. Il Codice STP può essere rilasciato dalle ASL, dalle Aziende Sanitarie, dai Policlinici Universitari e dagli IRCCS.

Uffici ASUR Area Vasta 1 a cui rivolgersi:
- Fano , via Ceccarini 38 Pesaro,
- Pesaro Via XI Febbraio Ambulatorio STP aperto MARTEDI’ e GIOVEDI’ dalle 11.00 alle 12.30

Cittadini Comunitari

Per soggiorni non superiori a 3 mesi , il cittadino comunitario potrà utilizzare la TEAM – Tessera Europea Assicurazione Malattia rilasciata dal suo paese per ricever tutte le cure considerate medicalmente necessarie in relazione alla durata del soggiorno temporaneo e allo stato di salute , alle stesse condizioni degli assistiti dello Stato ospitante. (Regolamento U.E. 631/2004).
Per i soggiorni di durata superiore a 3 mesi il cittadino comunitario sarà iscritto al SSR, a parità di trattamento dei cittadini italiani nei casi e nelle modalità previste dalla Circolare Min. della Salute 3/08/2007. Sempre rivolgersi All’ASUR come sopra indicato.

 A tutti i cittadini stranieri non iscritti e non iscrivibili al SSN – per una durata del soggiorno inferiore a 3 mesi ( es; turismo)  -vengono assicurate le prestazioni ospedaliere urgenti in via ambulatoriale e il regime di ricovero o di day hospital.In questi casi, il cittadino straniero dovrà corrispondere le relative tariffe al momento della dimissione; l’azienda rilascierà regolare fattura.

In caso di prestazioni non urgenti, è previsto il pagamento preventivo da parte dell’interessato.

 Scarica le indicazioni per la corretta applicazione della normativa per l’assistenza sanitaria alla popolazione straniera da parte delle Regioni e provincie autonome italiane
FacebookTwitterEmail
condividi su:
Pubblicato da

Partners

Provincia PU
Comune di Fano
Caritas Diocesana
ass. Millevoci
CSV Marche
ass. MilleMondi
L'Africa Chiama
ass. NuovoOrizzonte
Apito
Comunità Montana
Logo Cremi

Iscriviti alla Newsletter