NoiMondoTV

La webTV che parla la tua lingua

progetto cofinanziato da
Unione Europea Ministero dell'Interno
Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi
facebook
twitter
YouTube

“MI PRESENTO”, LO SPETTACOLO DEI RICHIEDENTI ASILO

Acquaviva di Cagli (PU) 22 ottobre 2014
mi presento2

“Lontano lontano si fanno le guerre….” Così inizia una poesia di Franco Fortini che ci ricorda come spesso i conflitti distanti da noi, le difficoltà sociali e culturali che ostacolano e rendono difficile le esperienze quotidiane e i normali desideri della vita, sembrano solo immagini, che si susseguono davanti ai nostri occhi ma che in fondo non ci appartengono. 

Uomini, donne, bambini che arrivano ogni giorno sulle nostre coste sono numeri, sono immagini che sfilano distrattamente nei telegiornali e alle quali ci siamo lentamente abituati.  Sono realtà che continuiamo a percepire lontane e intorno alle quali costruiamo spesso cortine d’indifferenza o peggio ancora di pregiudizio.

Ed è proprio per contrastare l’indifferenza e il pregiudizio che nasce l’idea di “Mi presento” lo spettacolo teatrale in programma domenica 26 ottobre presso i locali della Proloco di Acquaviva di Cagli (PU) alle 18.00.

Sul palco i ragazzi richiedenti asilo politico attualmente ospiti della comunità di Acquaviva gestita dalla cooperativa Labirinto.
La rappresentazione teatrale, ideata e messa in scena dai volontari del centro in collaborazione con i ragazzi ospiti e la compagnia teatrale La Pioletta, nasce come strumento didattico per l’apprendimento della lingua italiana ma racchiude un sé un valore molto più grande.
Metterli al centro del palcoscenico, infatti, vuol dire anche e soprattutto farli uscire da un isolamento, renderli protagonisti contribuendo a farli percepire un pò meno “lontano lontano”.
“Mi presento” è incentrato su un lento ma inesorabile percorso di riconoscimento dell’identità personale di ogni attore che da numero diventa persona, con una sua storia e un’esperienza da condividere.

Al termine dello spettacolo la cantante Anissa Gouizi accompagnata dal chitarrista Tommaso Panajoli si esibiranno con dei brani musicali e ci porteranno in viaggio tra le musiche del Mediterraneo.

FacebookTwitterEmail
condividi su:
Pubblicato da

Partners

Provincia PU
Comune di Fano
Caritas Diocesana
ass. Millevoci
CSV Marche
ass. MilleMondi
L'Africa Chiama
ass. NuovoOrizzonte
Apito
Comunità Montana
Logo Cremi

Iscriviti alla Newsletter