NoiMondoTV

La webTV che parla la tua lingua

progetto cofinanziato da
Unione Europea Ministero dell'Interno
Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi
facebook
twitter
YouTube

#MAFIACAPITALE: IMMIGRAZIONE E CORRUZIONE

9 dicembre 2014
mafia

In questi giorni l’Italia è stravolta da uno scandalo che riguarda la Mafia e l’immigrazione clandestina.

Salvatore Buzzi fondò nel 1985 una cooperativa chiamata “rossa” 29 giugno, in virtù della personale devozione del Buozzi per i Santi Pietro e Paolo, patroni di Roma, che si celebra appunto il 29 di giugno. La finalità della cooperativa fu fondamentalmente quella di riciclare soldi permettendo al fondatore di intascare milioni distraendo ingenti quantità di denaro destinate alle coop a beneficio suo e dei suoi sodali e complici, tra cui l’ex  Massimo Carminati.

Massimo Carminati è un esponente del gruppo eversivo d’ispirazione neofascista denominato, Nuclei Armati Rivoluzionari e criminale comune affiliato all’organizzazione malavitosa romana Banda della Magliana.

Il 2 dicembre 2014 i due vengono arrestati dai Carabinieri del ROS (Raggruppamento Operativo Speciale) insieme ad altre 36 persone con l’accusa di associazione a delinquere di stampo mafioso nell’ambito dell’inchiesta Mondo di Mezzo della procura di Roma. Le indagini riguardano le infiltrazioni della sua organizzazione mafiosa nel tessuto imprenditoriale, politico ed istituzionale della città alla cui base risiede un sistema corruttivo finalizzato ad ottenere l’assegnazione di appalti e finanziamenti pubblici dal Comune e dalle aziende municipalizzate. Uno dei giri d’affari principale è legato alla gestione dei clandestini e dei rom e al persistere degli sbarchi e delle stragi di clandestini

In un’intercettazione telefonica i signori Buzzi e Carminati parlavano così: “[...]Tu c’hai idea de quanto ce guadagno sugli immigrati? il traffico de droga rende meno…”.

Un fatto sconvolgente che vede i potenti più o meno buoni e più o meno cattivi, prendere le veci di un’Amministrazione pubblica e decidere le sorti di centinaia di innocenti.

 

 Fonte: Il Giornale.it, Wikipedia (Buzzi), Wikipedia (Carminati)

FacebookTwitterEmail
condividi su:
Pubblicato da

Partners

Provincia PU
Comune di Fano
Caritas Diocesana
ass. Millevoci
CSV Marche
ass. MilleMondi
L'Africa Chiama
ass. NuovoOrizzonte
Apito
Comunità Montana
Logo Cremi

Iscriviti alla Newsletter