NoiMondoTV

La webTV che parla la tua lingua

progetto cofinanziato da
Unione Europea Ministero dell'Interno
Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi
facebook
twitter
YouTube

L’APITO INCONTRA LA COMUNITA’ FEMMINILE DI PROFUGHE A RONCOSAMBACCIO

Roncosambaccio 20 novembre 2015
roncosambaccio profughe

Nell’ambito del progetto “Piacere di conoscerti”  desideravamo tanto incontrare  la comunità delle donne profughe per proporre anche a loro l’esperienza già vissuta  con i richiedenti asilo delle comunità di Magliano e Belgatto della cooperativa Labirinto di Pesaro.
Anche al gruppo femminile abbiamo proposto l’esperienza di pittura di un volto con le stesse tecniche già utilizzate con esiti positivi insieme agli  altri gruppi.
La risposta all’invito a mettersi in gioco è stata pronta ed istintiva .
Il percorso, guidato dall’illustratrice Cinzia Antinori, iniziato con una fase di rilassamento e conoscenza reciproca,  ha poi attraversato momenti e reazioni diverse: curiosità, qualche timore, qualche incertezza… ma sempre  tanta energia.  All’avvio dell’impegno individuale del lavoro si sono susseguiti  momenti di rilassamento, concentrazione, riflessione ed osservazioni  sulle proprie e altrui  attività.
L’aspetto ludico è stato  in ogni fase sempre presente  e la spontaneità dei segni e dei colori tracciati è risultata davvero  molto bella.
La sensibilità femminile si è rivelata oltre che nell’attività anche nell’accudimento comunitario del neonato di appena un mese, che è passato da un braccio all’altro coccolato e ninnato  nella beatitudine del suo sonno pomeridiano. Una  presenza  fortemente positiva che rassicura e intenerisce  tutta la comunità.
L’impatto  emotivo di questo incontro è  stato forte, c’è  energia e voglia di fare, si percepisce una situazione  nella quale  bisogna entrare in punta dei piedi con serenità e discrezione. Osservando le persone si intravedono situazioni difficili e percorsi di vita che si stanno lentamente ricostruendo dopo le sofferenze patite.

  • Al tavolo
  • Colori
  • Disegni
  • La mamma
  • Mi piace
  • Prime pennellate
  • Ritratto
  • Soddisfazione

Ringraziamo i due operatori Omar e Martina, in particolare quest’ultima  che ci ha seguito con partecipazione attenta e sensibile in tutte le fasi dell’attività.  Grazie anche alla  Cooperativa  Labirinto che ci ha dato l’occasione di vivere  questa esperienza.
Speriamo di incontrarle  ancora  per condividere altri momenti di benessere e serenità!

                                                                                                                                                      Paola Conversano (Apito Marche)

                                                                                                                                                16  novembre 2015

 

FacebookTwitterEmail
condividi su:
Pubblicato da

Partners

Provincia PU
Comune di Fano
Caritas Diocesana
ass. Millevoci
CSV Marche
ass. MilleMondi
L'Africa Chiama
ass. NuovoOrizzonte
Apito
Comunità Montana
Logo Cremi

Iscriviti alla Newsletter