NoiMondoTV

La webTV che parla la tua lingua

progetto cofinanziato da
Unione Europea Ministero dell'Interno
Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi
facebook
twitter
YouTube

L’AFRICA CHIAMA ORGANIZZA UN DOPOSCUOLA GRATUITO PER BAMBINI STRANIERI

FANO 20 novembre 2014
giornataperlinfanzia

Il 20 novembre si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.La data ricorda il giorno in cui l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottò, nel 1989, la Convenzione ONUsui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Sono oltre 190 i Paesi nel mondo che hanno ratificato la Convenzione. In Italia la sua ratifica è avvenuta nel 1991.

Nonostante vi sia un generale consenso sull’importanza dei diritti dei più piccoli, ancora oggi molti bambini e adolescenti nel mondo e nel nostro Paese, sono vittime di violenze o abusi, discriminati, emarginati o costretti a vivere in condizioni di grave trascuratezza e di abbandono.

Per questo nella nostra città L’Africa Chiama organizza un doposcuola gratuito per l’apprendimento della lingua italiana rivolto a bambini e ragazzi stranieri (a Fano sono 455) che frequentano le scuole primarie e medie. Un intervento che si propone di offrire a tutti i bambini immigrati pari opportunità e pari diritti ed anche per favorire la loro migliore integrazione sociale e scolastica nella nostra città.

Per chi si occupa di infanzia, come L’Africa Chiama onlus-ong, è un impegno quotidiano fare tutto il possibile perché a tutti bambini del mondo vengano garantiti i diritti fondamentali come il cibo, l’istruzione e le cure di base.

“Tutti gli anni ricordiamo questa data afferma Italo Nannini, presidente della ong fanese- per incrementare la sensibilizzazione dell’opinione pubblica e delle istituzioni sulle gravissime condizioni in cui vivono centinaia di milioni di bambini. La nostra associazione ha messo in piedi da 13 anni Centri di accoglienza, Centri Sociali, scuole e numerose attività di auto- sviluppo in Kenya, Tanzania e Zambia a favore di oltre diecimila ragazzi di strada, orfani dell’Aids, bambini malnutriti e minori con disabilità. E’ una lotta quotidiana contro la fame e la povertà estrema. Insieme possiamo vincerla.

Anche nel mio ultimo viaggio in Africa i nostri beneficiari mi hanno implorato, più con gli occhi che con le parole, “Non lasciateci soli, ricordatevi di noi”.  A questo grido sempre più flebile cercheremo di rispondere, come abbiamo fatto finora, se avremo la vicinanza ed il sostegno concreto di persone, aziende ed enti pubblici che credono nella nostra attività umanitaria, nella giustizia e nella solidarietà”.

Info: Tel. 0721 865159

FONTE: Comunicato Stampa L’Africa Chiama

FacebookTwitterEmail
condividi su:
Pubblicato da

Partners

Provincia PU
Comune di Fano
Caritas Diocesana
ass. Millevoci
CSV Marche
ass. MilleMondi
L'Africa Chiama
ass. NuovoOrizzonte
Apito
Comunità Montana
Logo Cremi

Iscriviti alla Newsletter