NoiMondoTV

La webTV che parla la tua lingua

progetto cofinanziato da
Unione Europea Ministero dell'Interno
Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi
facebook
twitter
YouTube

Kyenge: “CIE da rivedere”

20 febbraio 2014
Kyenge

“E’ da rivedere l’impostazione dei Cie – l’intervento è del ministro per l’Integrazione Cecile Kyenge a Torino, dopo che il Consiglio comunale, nella giornata di mercoledì 19, ha approvato una mozione per la chiusura della struttura torinese di Corso Brunelleschi.

Si tratta di strutture – spiega il ministro a margine della presentazione del suo libro ”Ho sognato una strada”- che sono cambiate rispetto alla loro istituzione.

La legge Turco-Napolitano prevedeva per loro aspetti molto amministrativi, per consentire l’identificazione delle persone in un tempo ridotto di 30 giorni, ma qui stiamo parlando della detenzione delle persone. Rivedere questo, ha osservato il ministro, ‘‘significa rivedere anche tutto l’impianto della identificazione delle persone ma soprattutto la tipologia delle persone che sono all’interno”.

Non e’ un tema che riguarda il mio ministero – ha aggiunto – ma e’ un tema su cui posso collaborare con un contributo in termini di proposte”.

FONTE : stranieriintalia.it 

FacebookTwitterEmail
condividi su:
Pubblicato da

Partners

Provincia PU
Comune di Fano
Caritas Diocesana
ass. Millevoci
CSV Marche
ass. MilleMondi
L'Africa Chiama
ass. NuovoOrizzonte
Apito
Comunità Montana
Logo Cremi

Iscriviti alla Newsletter