NoiMondoTV

La webTV che parla la tua lingua

progetto cofinanziato da
Unione Europea Ministero dell'Interno
Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi
facebook
twitter
YouTube

Intercultura: non è bello ciò che è bello…

30 giugno 2014
esther

“Non è bello ciò che è bello… è bello ciò che piace”: sacrosanta verità, soprattutto se si pensa a come il concetto di bellezza ed i canoni ad essa legati varino in maniera sorprendente visitando i vari paesi del mondo. A dimostrarlo la giornalista statunitense Esther Honig che, nel suo originalissimo progetto Before and after, ha cercato di mettere in luce come cambiano gli standard di bellezza nei diversi paesi del mondo attraverso un semplice strumento, l’uso dei programmi di fotoritocco.

“Ho contattato 40 persone, da più di 25 paesi – racconta Esther nel suo blog – alcuni sono esperti del settore, mentre altri sono semplici appassionati. Con un costo che varia dai 5 ai 30 dollari, e la speranza che ognuno di loro sia riuscito a far emergere i propri canoni personali e culturali di bellezza, ho inviato una mia foto e chiesto loro di rendermi bellissima. Ecco una selezione dei risultati ottenuti finora”.

Clicca qui per vedere cosa ha scoperto Esther…

FONTE: http: www.estherhonig.com

FacebookTwitterEmail
condividi su:
Pubblicato da

Partners

Provincia PU
Comune di Fano
Caritas Diocesana
ass. Millevoci
CSV Marche
ass. MilleMondi
L'Africa Chiama
ass. NuovoOrizzonte
Apito
Comunità Montana
Logo Cremi

Iscriviti alla Newsletter