NoiMondoTV

La webTV che parla la tua lingua

progetto cofinanziato da
Unione Europea Ministero dell'Interno
Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi
facebook
twitter
YouTube

IL VIAGGIO VERSO L’EUROPA VISSUTO DA UN TELEFONINO

25 ottobre 2014

“Eravamo più di 540 persone sulla barca, ci spingevano e gridavano di sederci. Iniziammo a pregare tutti insieme e ad alta voce … eravamo convinti che saremmo morti…”. 
Questa è la storia di 5 amici, Moaaz, Majd, Rasha, Kinan e Khalid che lasciano la Siria il 16 agosto di quest’anno per raggiungere l’ Algeria e intraprendere il viaggio che li porterà in Europa. Possiamo seguire parte del loro viaggio in questo incredibile video, perché hanno coraggiosamente deciso di filmarlo con il telefonino. Una volta in Algeria, e dopo un viaggio in autobus lungo 22 ore, arrivano in Libia, anche se non sanno esattamente dove si trovano.
Fino a che i trafficanti li derubano e li deportano in un altro luogo con un altro gruppo. I nuovi contrabbandieri non sono più gentili, e i ragazzi e le altre persone che viaggiavano con loro vengono minacciate e picchiate. La ragazza che ha preso parte al viaggio è costretta a indossare il velo per motivi religiosi e viene separata dal resto dei suoi amici. Seguono 15 ore nell’afoso deserto e l’estenuante viaggio in mare nel quale perdono la vita 200 persone oltre a due dei cinque protagonisti del video.
I ragazzi sono ora in Svezia, in attesa di un permesso di asilo politico e di trovare un lavoro per contribuire attivamente all’economia locale e aiutare le loro famiglie. 
 
FONTE: www.redattoresociale.it 
FacebookTwitterEmail
condividi su:
Pubblicato da

Partners

Provincia PU
Comune di Fano
Caritas Diocesana
ass. Millevoci
CSV Marche
ass. MilleMondi
L'Africa Chiama
ass. NuovoOrizzonte
Apito
Comunità Montana
Logo Cremi

Iscriviti alla Newsletter