NoiMondoTV

La webTV che parla la tua lingua

progetto cofinanziato da
Unione Europea Ministero dell'Interno
Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi
facebook
twitter
YouTube

IL CALCIO CHE CAMBIA, ECCO LA CONVENZIONE DI COTONOU

11 ottobre 2014
africa

Tempo di cambiamenti per il calcio italiano. E’ infatti stata proposta la Convenzione di Cotonou, un accordo fra gli stati di Africa, Caraibi e Pacifico con l’Unione Europea con l’intento di eliminare la povertà e favorire la progressiva integrazione; se la Federazione darà il via libera, i giocatori di 79 Stati appartenenti alle aree sopra indicate non sarebbero più extracomunitari.

Tale accordo è già stato recepito dalla pallacanestro italiana, e se la FICG dovesse rifiutarsi di accettarlo potrebbe anche essere obbligata a farlo, come accadde anni fa per la sentenza Bosman.

Si prospetta insomma una svolta storica per il mondo del pallone.

Occorrerà tuttavia cercare di capire come metterla in pratica, per evitare una vera e propria invasione di calciatori stranieri che potrebbero essere sottopagati e sfruttati.

Fonte: Tgcom

FacebookTwitterEmail
condividi su:
Pubblicato da

Partners

Provincia PU
Comune di Fano
Caritas Diocesana
ass. Millevoci
CSV Marche
ass. MilleMondi
L'Africa Chiama
ass. NuovoOrizzonte
Apito
Comunità Montana
Logo Cremi

Iscriviti alla Newsletter