NoiMondoTV

La webTV che parla la tua lingua

progetto cofinanziato da
Unione Europea Ministero dell'Interno
Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi
facebook
twitter
YouTube

Europee: quali le proposte in materia d’immigrazione?

SPECIALE EUROPEE 24 maggio 2014
europee e immigrazione

Alla vigilia delle elezioni europee, in programma per domani 25 maggio, stranieriinitalia.it ha pubblicato un interessante articolo, mettendo in evidenza le varie proposte in materia d’immigrazione delle liste che domenica si contenderanno il voto degli italiani.

La scelta di riportare parzialmente l’articolo e conseguentemente di non riuscire a dare voce a tutti i partiti, non è legata in alcun modo ad una presa di posizione politica, quanto ad una precisa scelta editoriale da parte della redazione, che intende tutelare il copyright dell’autore dell’articolo stesso, riportandone il contenuto solo in maniera parziale.

Per leggere integralmente l’articolo, clicca qui.

“Sono undici le liste che si contenderanno il voto degli italiani alle elezioni europee del 25 maggio. Come la pensano in materia di immigrazione? Al di là delle dichiarazioni fatte sui media dai loro esponenti, per rispondere a questa domanda abbiamo fatto quello che farebbe qualunque elettore: siamo andati a leggere i loro programmi. Ecco cosa c’è scritto.

Il Partito Democratico dedica un punto del suo programma alla “diversità come ricchezza” e vorrebbe “un’Europa dell’integrazione e della solidarietà”. “I progressisti europei – scrivono Renzi e i suoi -  hanno il compito di dare un segno diverso all’Ue sulle politiche di immigrazione e asilo e su quello della politica Euromediterranea”.

Come? Con una “vera gestione comune” delle frontiere esterne dell’Ue, che trasformi Frontex in un corpo europeo di guardie di frontiera: l’Italia non sarebbe più sola nell’affrontare le emergenze migratorie”. Vanno poi aggiornati gli accordi con i Paesi delle primavere arabe, includendo non solo la cooperazione nella lotta all’immigrazione clandestina e al controllo delle frontiere, ma anche un sostegno ai processi di democratizzazione e allo sviluppo economico e sociale dei Paesi coinvolti”.

Il Pd vuole che l’Ue gestisca “direttamente e meglio le politiche di mobilità delle persone, fissando principi e condizioni comuni per l’ingresso per lavoro, studio, ricerca, con attenzione ai bisogni del mercato del lavoro ma facendo perno sui diritti umani e dei migranti”. Promuove poi “l’estensione dell’accesso alla cittadinanza per i bambini nati in Europa da genitori stranieri (lo ius soli europeo) o per i residenti di lunga durata”.

Il Movimento 5 Stelle ha presentato per le Europee un programma in sette punti, con ciò che “intendono portare avanti i candidati Cinque Stelle quando andranno a Bruxelles, come portavoce europei a nome degli italiani pensanti”. Nessuno di questi punti, però, parla di immigrazione, nonostante lo stesso Beppe Grillo abbia parlato più volte in campagna elettorale della necessita di una nuova politica europea per governare i flussi di profughi (ad esempio a Porta a Porta).

Una mancanza che si fa inevitabilmente notare, ma che forse ci si poteva aspettare. Anche nel programma con cui il Movimento Cinque Stelle si è presentato alle elezioni politiche dello scorso anno non si parlava, infatti, di immigrazione. Un tema di poco conto per gli “italiani pensanti”?

Forza Italia? Anche Berlusconi ha parlato spesso di immigrazione in campagna elettorale, ma le “nostre idee per un programma per l’Europa” pubblicate pochi giorni fa nel Mattinale di Renato Brunetta trattano l’argomento in maniera decisamente sintetica. Ci sono uno slogan: “Immigrazione: da problema a risorsa”, e tre righe: “Revisione del regolamento di Dublino 2, dei criteri di accoglimento e distribuzione dei rifugiati e dei richiedenti asilo, anche ponendo la questione del Mediterraneo fra le priorità del Semestre italiano di Presidenza del Consiglio dell’Ue”.

Leggi la versione integrale dell’articolo su stranieriinitalia.it.

FacebookTwitterEmail
condividi su:
Pubblicato da

Partners

Provincia PU
Comune di Fano
Caritas Diocesana
ass. Millevoci
CSV Marche
ass. MilleMondi
L'Africa Chiama
ass. NuovoOrizzonte
Apito
Comunità Montana
Logo Cremi

Iscriviti alla Newsletter