NoiMondoTV

La webTV che parla la tua lingua

progetto cofinanziato da
Unione Europea Ministero dell'Interno
Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi
facebook
twitter
YouTube

Chi oserebbe fermare un corteo nuziale?

24 maggio 2014

Quale poliziotto avrebbe il coraggio di chiedere i documenti ad una sposa? Da qui l’idea di aiutare cinque ragazzi palestinesi e siriani sbarcati a Lampedusa ed in fuga dalla guerra, inscenando un finto matrimonio. Ma non finisce qui: da questa idea al limite tra cinema e realtà, Gabriele Del Grande, giornalista italiano e autore del blog Fortress Europe, Khaled Soliman al Nassiry, poeta palestinese siriano, e Antonio Augugliaro, regista televisivo hanno deciso di realizzare un docufilm.

Così mascherati, gli autori , insieme ad altri amici coinvolti in veste di invitati e ai cinque profughi, hanno attraversato in corteo mezza Europa, da Milano a Stoccolma, tra il 14 e il 18 novembre 2013: un viaggio di tremila chilometri raccontato in presa diretta.

Un film documentario, ma anche un’azione politica, che prende le distanze dal pressappochismo con sui spesso vengono etichettati gli immigrati “clandestini” e analizza, in modo anticonvenzionale e lucido, la triste condizione di tutti coloro che sono costretti a fuggire dalla propria casa, contro la propria volontà, a causa di una guerra.
Il costo della produzione e postproduzione è di 150 mila euro. Una campagna di crowdfunding punta a raccoglierne almeno la metà, 75 mila euro, per finire il film in tempo per iscriversi al Festival di Venezia a settembre e distribuirlo in autunno.

FONTE: www.ilfattoquotidiano.it
FacebookTwitterEmail
condividi su:
Pubblicato da

Partners

Provincia PU
Comune di Fano
Caritas Diocesana
ass. Millevoci
CSV Marche
ass. MilleMondi
L'Africa Chiama
ass. NuovoOrizzonte
Apito
Comunità Montana
Logo Cremi

Iscriviti alla Newsletter