NoiMondoTV

La webTV che parla la tua lingua

progetto cofinanziato da
Unione Europea Ministero dell'Interno
Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi
facebook
twitter
YouTube

“Accenti Diversi”: va in scena il genocidio del Rwanda

PESARO 13 maggio 2014
ammazzateli tutti

In programma per giovedì 15 maggio alle ore 21.15, presso il Cinema Astra di Pesaro (via Rossini, 82), lo spettacolo teatrale “Ammazzateli Tutti” di Mara Moschini e Marco Cortesi, all’interno della rassegna letteraria interculturale “Accenti Diversi”. Lo spettacolo è organizzato in collaborazione con l’Associazione Festa dei Popoli. Si ricorda che l’ingresso è gratuito.

I due attori porteranno in scena la vera storia di un uomo e di una donna capaci di un gesto d’inimmaginabile, indimenticabile e straordinario coraggio, durante il genocidio avvenuto in Rwanda nell’Aprile del 1994. Reduci da successi quali “La Scelta” e “L’esecutore”, anche in questa occasione si faranno interpreti della nuova generazione di teatro civile e narrazione. Lo spettacolo viene proposto in occasione del ventesimo anniversario dall’inizio del genocidio. Ricordiamo che al termine del genocidio, il governo di Kigali parlerà di 1.174.000 morti, ma la maggior parte degli storici sono concordi nello stimare una cifra di 800.000 vittime.

Marco Cortesi è attore e regista. Tra i suoi lavori teatrali, nati da un’attenta indagine d’inchiesta, “Le donne di Pola”, monologo sulla guerra nella Ex-Jugoslavia, L’Esecutore, un documentario- teatrale sull’ultimo boia di Francia e “La Scelta”, quattro storie vere dal conflitto di Bosnia. Al suo fianco l’attrice Mara Moschini.

Crediamo si tratti di un evento importante: per capire il presente e comprendere meglio il nostro futuro, per conoscere, per non dimenticare e per impegnarci a fare in modo che certe atrocità non succedano nuovamente. Invitiamo pertanto tutti a partecipare con il cuore aperto e disponibile.

La rassegna letteraria “Accenti Diversi” è promossa nell’ambito del progetto NOI MONDO TV finanziato dal Fondo Europeo per l’integrazione dei Cittadini di Paesi Terzi e dal Ministero dell’Interno.

Per saperne di più sullo spettacolo, visita il sito: www.marco-cortesi.com

Per ogni altra informazione: saladellapace@gmail.com

FONTE: Comunicato Stampa

FacebookTwitterEmail
condividi su:
Pubblicato da

Partners

Provincia PU
Comune di Fano
Caritas Diocesana
ass. Millevoci
CSV Marche
ass. MilleMondi
L'Africa Chiama
ass. NuovoOrizzonte
Apito
Comunità Montana
Logo Cremi

Iscriviti alla Newsletter