NoiMondoTV

La webTV che parla la tua lingua

progetto cofinanziato da
Unione Europea Ministero dell'Interno
Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi
facebook
twitter
YouTube

A BRUXELLES ARRIVANO GLI INDIGNATOS: PODEMOS!

Spagna 2 giugno 2014
podemos spagna

Alle europee, in Spagna, è stato straordinario il successo raggiunto dal nuovo partito “Podemos”: circa 1,2 milioni di spagnoli ha infatti votato per il partito nato dalle richieste e dalle manifestazioni degli indignados.

Nelle piazze si trattava di studenti, disoccupati e lavoratori che nel 2013 a Madrid e in altre città della Spagna si ribellavano alle politiche di austerità del governo. In Parlamento saranno rappresentati da gente comune, in particolare dal leader Pablo Iglesias, professore trentacinquenne.

Promesse da mantenere: salario minimo garantito, eliminazione dei paradisi fiscali, abbassamento dell’età pensionabile a sessant’anni.

Iglesias intende anche proporre la riduzione degli stipendi dei parlamentari spagnoli e ha assicurato che “i suoi” non guadagneranno di più di uno stipendio medio spagnolo e non prenderanno mai la prima classe in treno e in aereo.

Per approfondimenti vai al sito web di Podemos

 

Fonte:

- Internazionale

FacebookTwitterEmail
condividi su:
Pubblicato da

Partners

Provincia PU
Comune di Fano
Caritas Diocesana
ass. Millevoci
CSV Marche
ass. MilleMondi
L'Africa Chiama
ass. NuovoOrizzonte
Apito
Comunità Montana
Logo Cremi

Iscriviti alla Newsletter